Presentazione di Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Ciò che qui si trova rispetto ad altri luoghi, ovvero la dimensione incontaminata, la misura di un tempo che non è più il nostro, di un tempo ottocentesco...

XXIX Edizione del Premio

BANDO 2016

Bando Premio Giuseppe Malattia della Vallata

Scarica il bando

Segreteria del Premio e Comitato organizzatore

Casella postale 211 - 33170 Pordenone
Presidente: Maurizio Salvador
Componenti: Lorena Gasparini, Daniela Paulon, Cristina Roman

Servizio Informazioni

Pro Barcis
tel. 0427 76300 - fax 0427 764735

Comune di Barcis
tel. 0427 76014 - 0427 76187

Get the Flash Player to see this player.

VOCI DI LUOGHI

Omaggio al Premio

Vai alla pagina dedicata

Cos'è il Premio Giuseppe Malattia

Il premio letterario "Giuseppe Malattia della Vallata" è stato istituito nel 1988, a quarant'anni dalla morte del 'cantore della Valcellina'.
L'idea di dar vita al Premio nacque dal desiderio della famiglia Malattia di tenere vivo il ricordo attraverso la voce della poesia, coniugando continuità con il passato e presente creativo.
Ha accolto poesia in lingua italiana, poesia nelle parlate delle minoranze etnolinguistiche presenti in Italia e poesia in video.
Al premio, nel corso di questi primi venti anni, hanno partecipato poeti residenti in Friuli, in Italia ed all'estero, di una certa età e giovani o giovanissimi, di mestiere raffinato da lunga frequentazione della scrittura poetica o alle prime prove.

Sale per l'ampia valle e si diffonde 
lento ed eterno il mormorio del fiume 
che passa. Al fondo d'una conca verde 
Barcis riposa.
(...)
Giuseppe malattia della Vallata
Barcis, estate 1905

Vincitori XXVIII Edizione - 2015

 

Sezione poesia in lingua italiana

I classificato ex aequo: Guido Cupani – Portogruaro (Venezia)

Titolo opera: “Le tenga una mano sotto la testolina, così”

I classificato ex aequo: Fulvio Segato – Trieste

Titolo opera: Scaveranno

II classificato: Giovanni Trimeri – Arten (Belluno)

Titolo opera: (avviso) 

III classificato : Benito Galilea – Roma

Titolo opera: Nel silenzio di un pensiero

 

Sezione poesia nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali

I classificato:  Rino Cavasino – Firenze

Titolo opera: U mari maluprucidusu – Il mare sventato

II classificato: Antonio Cosimo De Biasio – Cordenons (Pordenone)

Titolo opera: Fra màncu de déis dìs al è Nadàl – Fra meno di dieci giorni è Natale

III classificato ex aequo:  Emanuele Bertuzzi – Rauscedo (Pordenone)      

Titolo opera: Da platât – Da nascosto

III classificato ex aequo:  Massimo Buset  – Pordenone 

Titolo opera: Piasseramaro – Piacereamaro

 

Elenco dettagliato finalisti

News

ENSEMBLE DI FISARMONICHE IN OMAGGIO AL PREMIO MALATTIA

Serata speciale quella di venerdì 7 agosto (ore 21), nella Piazza Lungo Lago a Barcis, per la quarta edizione di “Voci di Luoghi” concerto dell’Ensemble di Fisarmoniche Roberto Caberlotto, Gianni Fassetta e Gilberto Meneghin in Omaggio al Premio...

CONSEGNATI OGGI A BARCIS I PREMI DELLA XXVIII EDIZIONE

Le poesie di Guido Cupani di Portogruaro (Venezia) e Fulvio Segato di Trieste si sono classificate prime nella sezione poesia in lingua italiana. Rino Cavasino di Firenze è il vincitore nella sezione poesia nelle lingue delle minoranze...

CONSEGNA DEL PREMIO DOMENICA 12 LUGLIO

Sarà consegnato domenica 12 luglio a Barcis il Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata”. Oltre 500 i partecipanti alla 28° edizione, provenienti dall’Italia e dall’estero. Dei quindici finalisti cinque sono del Friuli Venezia...

OMAGGIO DEL PREMIO A LUIGI BRESSAN

Il Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata” da alcuni anni rende omaggio a poeti che hanno contribuito a far conoscere e valorizzare la lingua friulana nelle varie parlate locali: nel 2008 è stata premiata Novella Cantarutti,...

FINALISTI 2015

Totale partecipanti: 515 Sezione poesia in lingua italiana: 411 Sezione poesia in idiomi delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali: 104 Finalisti sezione poesia in lingua italiana Guido Cupani – Portogruaro...

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLA 28^ EDIZIONE DEL PREMIO

di Giacomo Vit - Come sempre, il Premio “Malattia della Vallata”di Barcis rappresenta una specie di osservatorio su quella che è la realtà della poesia italiana ancor inedita. E in effetti, come ogni anno, prima di accingersi alla lettura di quasi...

A BARCIS, IN RIVA AL LAGO OLTRE VENT'ANNI DI POESIA

di Valentina Gasparet - “Ciò che qui si trova rispetto ad altri luoghi - ovvero la dimensione incontaminata, la misura di un tempo che non è più il nostro, di un tempo ottocentesco - è l’esatto corrispondente di una poesia che si tutela nella sua...