Presentazione di Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Ciò che qui si trova rispetto ad altri luoghi, ovvero la dimensione incontaminata, la misura di un tempo che non è più il nostro, di un tempo ottocentesco...

XXXI Edizione del Premio

Bando Premio Giuseppe Malattia della Vallata

Scarica il bando

Termine presentazione 21 maggio 2018

Segreteria del Premio

Casella postale 211 - 33170 Pordenone
Presidente: Maurizio Salvador
Componenti: Lorena Gasparini, Daniela Paulon, Cristina Roman

Servizio Informazioni

Pro Barcis
tel. 0427 76300 - fax 0427 764735

Comune di Barcis
tel. 0427 76014 - 0427 76187

Get the Flash Player to see this player.

VOCI DI LUOGHI 2017

Omaggio al Premio

Vai alla pagina dedicata





PREMIO LETTERARIO NAZIONALE

"Giuseppe Malattia della Vallata"

XXXI edizione


Da questa edizione il Premio è dedicato a
POESIE NEI DIALETTI ITALIANI E NELLE LINGUE MINORITARIE,
inedite o edite e mai premiate in altri concorsi.


Nell'ambito del Premio letterario "Giuseppe Malattia della Vallata" nasce quest'anno
il "Premio Pierluigi Cappello",
un ricordo del poeta friulano, scomparso lo scorso ottobre,
che da alcuni anni era anche componente della Giuria del Premio.

PREMIO
PIERLUIGI CAPPELLO
I edizione

Premio in due sezioni:

Premio riservato a un libro di POESIA NEI DIALETTI E NELLE LINGUE MINORITARIE
edito da maggio 2017 a maggio 2018 (componimenti accompagnati da traduzione).

Premio riservato a un libro di POESIE PER BAMBINI E RAGAZZI (0-13 anni) IN LINGUA ITALIANA
O NEI DIALETTI E NELLE LINGUE MINORITARIE, edito da maggio 2017 a maggio 2018.


vedere il bando di concorso

Cos'è il Premio Giuseppe Malattia

Fondato nel 1988 il Premio letterario “Giuseppe Malattia della Vallata” ha fatto confluire a Barcis, in Valcellina, poesie in lingua italiana, poesie nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane (albanese, catalano, grecanico, tedesco, occitanico, croato, franco-provenzale, friulano, ladino, sardo e sloveno) e nelle parlate locali e poesie in video. 

In occasione della trentesima edizione del Premio letterario è stato pubblicato il volume Lungo i sentieri della poesia che riunisce le poesie in lingua italiana e le poesie nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali premiate, dal 1988 al 2017. 

Un sentiero lungo trent’anni è anche questa raccolta da percorrere cercando, dentro le parole, con la luce del sole o nel buio, colori, suoni e silenzi. 

Ogni poesia una sosta, per respirare, e capire, la vita.

Dopo ogni lettura si dovrebbe poter dire: “Qui c’è anche qualcosa di me, per me”.

Sale per l'ampia valle e si diffonde 
lento ed eterno il mormorio del fiume 
che passa. Al fondo d'una conca verde 
Barcis riposa.
(...)
Giuseppe malattia della Vallata
Barcis, estate 1905

Vincitori XXX Edizione - 2017

 

Sezione poesia in lingua italiana

I classificato: Franca Mancinelli – Fano (Pesaro e Urbino)

Titolo opera: Ho visto gli occhi degli alberi

II classificato: Antonio Cosimo De Biasio – Cordenons (Pordenone)

Titolo opera: Il mondo è piatto e l'alto cielo è tondo 

III classificato ex aequo: Fosca Massucco – Agliano Terme (Asti)

Titolo opera: Di sotto ai ciglioni tutto un richiamo

III classificato ex aequo: Federico Zucchi - Palmanova (Udine)

Titolo opera: Camera d'ospedale con vista

 

Sezione poesia nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali

I classificato: Gian Citton – Feltre (Belluno)

Titolo opera: Quadret al porto de Pigàdia (Isola di Karpathos) - Quadretto al porto dell'isola di ...

II classificato: Sivio Ornella – Cimpello di Fiume Veneto (Pordenone)

Titolo opera: La lòibia dai suns - Il portico dei sogni

III classificato: Pier Franco Uliana – Mogliano Veneto (Treviso)

Titolo opera: Là in cao ... - Là in fondo ...

 

Elenco dettagliato finalisti

News

INTERVENTO DI ROBERTO MALATTIA IN RICORDO DEL NONNO

Il Premio Letterario Giuseppe Malattia della Vallata è stato istituito nel 1988 dal Comune di Barcis in occasione del quarantesimo anniversario della morte del Poeta Giuseppe Malattia in collaborazione con il Centro Friulano di Studi “Ippolito...

CONSEGNATI OGGI A BARCIS I PREMI DELLA XXX EDIZIONE

Franca Mancinelli di Fano (Pesaro e Urbino) ha primeggiato nella sezione poesia in lingua italiana mentre nella sezione poesia nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali si è classificato al primo posto Gian Citton...

CONSEGNA DEL PREMIO IL 16 LUGLIO A BARCIS

Sarà consegnato domani 16 luglio a Barcis il Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata”. Ben 449 i partecipanti alla 30° edizione, provenienti da tutta Italia e dall’estero. Dei quindici finalisti cinque sono del Friuli Venezia...

OMAGGIO DEL PREMIO A PORDENONELEGGEPOESIA

Il Premio Letterario Nazionale “Giuseppe Malattia della Vallata” da alcuni anni rende omaggio a poeti che hanno contribuito a far conoscere e valorizzare la lingua friulana nelle varie parlate locali: nel 2008 è stata premiata Novella Cantarutti,...

FINALISTI 2017

Finalisti sezione poesia in lingua italiana: Egidio Belotti – Fossano (Cuneo) - Maria Cecchinato – Fogliano Redipuglia (Gorizia) - Antonio Cosimo De Biasio – Cordenons (Pordenone) - Anna Elisa De Gregorio – Ancona - Marina Giovannelli – Udine -...

CONSIDERAZIONI SULLA TRENTESIMA EDIZIONE

, di Giacomo Vit - L’edizione di quest’anno, caratterizzata da un elevato numero di partecipanti, come accade ormai da molto tempo, si è contraddistinta anche per l’adesione di poeti che non avevano partecipato in precedenza, questo sia nella...

A BARCIS, IN RIVA AL LAGO, TRENT’ANNI DI POESIA…

“Ciò che qui si trova rispetto ad altri luoghi - ovvero la dimensione incontaminata, la misura di un tempo che non è più il nostro, di un tempo ottocentesco - è l’esatto corrispondente di una poesia che si tutela nella sua difficoltà a essere...