Il Gazzettino, 07/07/2009

Premi Malattia, un'edizione da record
I partecipanti sono oltre quattrocento

 

Unedizione da record quella del Premio Letterario Nazionale Giuseppe Malattia della Vallata, che questanno ha visto 407 partecipanti, cifra pi alta raggiunta dal 1988, anno della prima edizione. I Premi saranno consegnati domenica 12 luglio - alle 11.30 - nel piazzale antistante palazzo Centi a Barcis. Ieri sono stati resi noti i nomi degli autori selezionati dalla giuria del premio presieduta da Leandro Malattia e composta da Tommaso Scappaticci, Pierluigi Cappello, Roberto Malattia, Giacomo Vit, Aldo Colonnello e Rosanna Paroni Bertoja. Tre i poeti che hanno inviato la loro composizione dallestero: dallAustria, Gran Bretagna e Canada. La giuria ha selezionato i finalisti delle due sezioni, 15 per la sezione poesia in lingua italiana e 13 per la sezione poesia nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali, mentre i vincitori saranno annunciati domenica a Barcis.

Per la poesia in lingua italiana gli autori selezionati sono Mina Antonelli (Gravina - Bari), Nicola Aurilio (Casale di Carinola - Caserta), Sandra Cirani (Genova), Antonio De Marchi Gherini (Gera Lario - Como), Benito Galilea (Roma), Giancarlo Interlandi (Aci Trezza Catania), Cristina Micelli (Basiliano - Udine), Ivano Mugnaini (Massarosa Lucca), Renato Pauletto (Portogruaro - Venezia), Sergio Penco (Trieste), estkov Darina (Portogruaro - Venezia), Giuseppe Vetromile (Madonna dellArco Napoli), Tristano Tamaro (Trieste), Tino Traina (Partanna Trapani), Giuseppe Zoppelli (Torino).

I poeti selezionati per la sezione dedicata alla poesia in idiomi delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali sono Giovanni Benaglio (San Giovanni Lupatoto Verona), Raffaele Castelli Cornacchia (Castegnato Brescia), Gian Citton (Feltre - Belluno), Giorgio Deotto (Udine), Francesco Gabellini (Monte Colombo Rimini), Fernando Gerometta (Vito dAsio - Pordenone), Ezio Giust (Trieste), Francesco Indrigo (San Vito al Tagliamento - Pordenone), Silvio Ornella (Fiume Veneto - Pordenone), Alfredo Panetta (Milano), Antonio Rossi (Berchidda Olbia Tempio), Josip Stanc Stanios (Roma), Giuseppe Tirotto (Castelsardo Sassari).

Il Premio Letterario Nazionale Giuseppe Malattia della Vallata dallo scorso anno rende omaggio a dei poeti che hanno contribuito a far conoscere e valorizzare la lingua friulana nelle varie parlate locali. Protagonista questanno Umberto Valentinis.

Marted 7 Luglio 2009